Pulire lo specchio non è mai stato così semplice! Ecco 5 consigli per te!

Comment: 0 Hit: 181

Introduzione

Lo specchio, solitamente elemento d'arredo posizionato in bagno, è un compagno insostituibile nella vita di tutti i giorni per ognuno di noi. Per questo motivo è importante mantenerlo pulito e funzionale regolarmente e per farlo esistono alcune facili tecniche che potrai far tue leggendo qui di seguito. Se stai pensando sin da subito che dovrai usare prodotti costosi o difficilmente reperibili non è affatto così, probabilmente tutto ciò che ti serve lo avrai a portata di mano.

 

 

Lo specchio: un elemento di stile

Oggetto dalla costruzione semplice ma di assoluta utilità, lo specchio è un elemento imprescindibile della casa. Gli specchi vengono utilizzati non solo per guardarsi e truccarsi, bensì anche per arredare e addirittura illuminare stanze grazie alla superficie riflettente.

In commercio ve ne sono diverse tipologie, dagli specchi a muro alle specchiere a terra, dalle forme più stravaganti a quelle più tradizionali. Vi sono poi specchi dallo strano effetto ingranditore, specialmente impiegati nell'ambito della cosmetica, in quanto rendono più pratico il trucco del viso.                                      Affinchè uno specchio renda al meglio è importante che sia sempre pulito e che non vi siano aloni di alcun genere che potrebbero distorcere l'immagine riflessa e soprattutto essere poco belli alla vista.

I 5 capi saldi della pulizia di uno specchio

 

Per pulire efficacemente uno specchio non dovrai usare prodotti costosi, ti basterà utilizzare alcuni prodotti consigliati di facile reperibilità. 

Sapone di Marsiglia: ottimo detergente per eliminare gli aloni negli specchi. Prendi un pò di sapone di Marsiglia, scioglilo in acqua calda (non eccessivamente calda) e successivamente strofina con un panno morbido gli aloni presenti nello specchio, andranno via facilmente.

Aceto: un pò come per il Sapone di Marsiglia, anche l'aceto è facile da usare e il risultato ti stupirà. Diluisci dell'aceto in acqua e cerca di agglomerare i due liquidi girando con un mestolo da cucina. A questo punto basterà immergere nella soluzione un panno morbido e poi strizzarlo. Una volta umido, è possibile passare il panno sulla superficie dello specchi per farla tornare lucente. Se non gradisci l'odore di aceto di vino puoi utilizzare quello di mele.

Crema da Barba: la schiuma da barba è un'altra ottima soluzione, spruzzane un pò su di una spugna non abrasiva e strofina poi lo specchio in maniera delicata. L'effetto desiderato non tarderà ad arrivare. 

: le foglie di tè, non è molto risaputo, ma possono essere impiegate nella pulizia di specchi. Utilizzarle è molto semplice, immergi un pò di foglie in acqua bollente e lasciale in infusione fino a quando l'acqua non si raffredda. A questo punto imbevi un panno e strofina la superficie dello specchio, ma ricorda di asciugare subito con un panno morbido.

Alcool: alleato numero uno per la pulizia di vetri e specchi è l'alcool. Questo prodotto lucida e fa splendere gli specchi come nessun altro prodotto. Passa un panno leggermente bagnato di alcool e goditi il risultato, non servirà fare altro.L'unico svantaggio del suo utilizzo è l'odore forte che lo caratterizza. 

 

 

 

 

Pulire lo specchio con questi trucchi sarà un gioco da ragazzi, non dovrai più preoccuparti di avere macchie o aloni che rovinano la lucentezza dei tuoi specchi di casa.

Se stai cercando un nuovo specchio da acquistare clicca sul seguente link e scopri tutti i modelli disponibili per te.

Comments

Leave your comment