Un bagno di colore nero: ecco cosa devi sapere
Un bagno di colore nero: ecco cosa devi sapere

Un bagno di colore nero: ecco cosa devi sapere5 min read

Uno dei tuoi colori preferiti è il nero? Vorresti avere questa tinta anche in bagno ma non sai come fare? Questo colore, molto moderno, è particolarmente in voga negli ultimi tempi. Sarà perché richiama eleganza o per il fatto che si abbina facilmente con altre tinte. Ad ogni modo il nero è molto apprezzato e si sta sempre più diffondendo anche nella stanza bagno.

Se anche tu sei alla ricerca dei consigli utili per un bagno completamente nero o arredato di nero allora sei nel posto giusto.  Di seguito troverai consigli e idee per arredare al meglio il tuo bagno. Sarai poi in grado di capire quali sono gli errori da non commettere. Nonostante sia una tinta che ben si abbina a molte altre, potresti inciampare in alcune banali sviste. Le quali renderebbero il bagno brutto e poco piacevole alla vista.

Per evitare tutto questo non ti resta che metterti comodo e leggere quanto segue.

 

 

Perché arredare un bagno con il nero

Arredare il bagno non è mai un compito facile. Basti pensare ai mobili, agli accessori, alle piastrelle e a tutto il resto. Se desideri arredare un bagno con il nero allora il compito può risultare più arduo. Tuttavia non devi demoralizzarti, sono qui per correre in tuo aiuto.

Iniziamo subito con il dire che un bagno di colore nero ha sicuramente carattere. Senza dubbio questa tinta farà una certa figura in quanto non molto utilizzato e quindi di nicchia. Proprio così, il nero è il colore di chi desidera differenziarsi e specialmente osare. Tu sei una persona che ama correre dei rischi?

Il nero, non dimentichiamolo, è un colore che si abbina facilmente con tutto. Per questo motivo risulta poi facile trovare accessori e suppellettili che facciano la loro figura all’interno del bagno. Gli abbinamenti con il bianco, oppure con l’oro sono molto diffusi ultimamente. Queste tinte riescono a trasmettere forza e modernità a chi guarda.

Per non parlare della versatilità. Che tu preferisca lo stile moderno, oppure minimal o quello industrial, il colore nero sarà sempre adeguato allo stile che sceglierai. Questa tonalità è in grado di rendere un bagno esattamente come lo hai sempre desiderato. Inoltre infonde un senso di ordine. Dal momento che il nero da l’impressione di un’organizzazione anche solo apparente.

Ultimo, ma davvero non per importanza, è il fatto che il nero rilassa. E’ un colore che trasmette vibrazioni positive e che distendono la tensione. Immagina di tornare a casa dopo una giornata faticosa all’insegna della frenesia. Entri in bagno e ti concedi una doccia rilassante, cosa c’è di meglio?

 

 

Gli errori da evitare nell’arredare un bagno nero

Passiamo ora agli errori da non commettere quando si vuole un bagno di colore nero. Se pensavi che fosse un gioco da ragazzi purtroppo devo smentirti. Ad ogni modo non preoccuparti perché se seguirai quanto ti sto per dire non avrai alcun problema.

  1. Il total black in un bagno piccolo: se devi arredare un bagno dalle piccole dimensioni ti sconsiglio vivamente il colore nero. Puoi invece optare per un’accoppiata come il bianco e il nero. Questo renderà il tuo bagno più armonioso. Eliminando il rischio di farlo sembrare un vero e proprio “buco”. Evita dunque il total black se non ha un bagno generoso in termini di spazio.
  2. Gli accessori: il secondo errore che puoi correre è trascurare gli accessori. Non lasciarti ingannare, anche gli accessori fanno la loro parte all’interno di un bagno. Ed è per questo motivo che ti consiglio di acquistarli di colore nero. Cerca ovviamente di dare un senso alla stanza, evita le esagerazioni.
  3. Il bagno nero senza finestre: un altro passo falso che puoi fare è utilizzare il colore nero in un bagno cieco. Se non vi sono finestre è fondamentale che tu utilizzi altri escamotage, attraverso le varie tinte, per illuminare il bagno. Di certo il nero non ti aiuterebbe in tal caso.

 

 

Le migliori idee per un bagno nero

Sei alla ricerca di un bagno di colore nero ma mancano le idee? Non temere posso aiutarti io. Partiamo subito con un bagno total black. In tal caso oltre ad avere piastrelle e pareti di colore nero, dovrai optare per accessori neri. Soprattutto nello stile industrial troverai differenti soluzioni. Per lo più opache e di grande effetto. Questa tinta nell’arredo bagno sta davvero spopolando e trovare accessori neri non è poi così difficile.

Se ti spaventa un bagno completamente nero allora puoi sicuramente abbinarlo al bianco. Spezzerai così la monocromia e darai più luminosità al bagno. Molto interessanti sono le piastrelle quadrettate di nero/bianco. Un bagno bianco e nero è ideale nel caso in cui non si abbiano finestre o possibilità di illuminare la stanza.

Altro discorso è per il colore oro. Avere un bagno nero con accessori e complementi d’arredo di colore oro è sicuramente una scelta per coloro i quali amano gli eccessi. Sei un amante dello stile lussuoso e sfarzoso? Eccoti la soluzione cucita addosso.

Un abbinamento che rende l’idea di un bagno piacevole è anche quello rustico. L’utilizzo del legno in un bagno nero potrebbe essere la via giusta. In tal caso chiaramente lo stile del bagno sarà meno moderno, a differenza delle precedenti proposte. Tuttavia l’abbinamento nero/legno è sicuramente molto gradevole. Il legno darà un tocco di calore alla stanza che potrebbe dare un’idea diversa.

In ultima battuta è doveroso parlare delle piante. In un bagno nero la pianta fa la sua figura, è la ciliegina sulla torta per un bagno effetto “wow”. Non sai quale pianta mettere nel tuo bagno? Qui trovi il mio articolo intitolato Le piante che stavi cercando per il tuo bagno  dove puoi trovare tanti consigli per le piante del tuo bagno.

Siamo giunti ora alla conclusione, spero di esserti stato d’aiuto e di averti chiarito le idee sull’arredare un bagno di colore nero.

Non aver paura di osare!

 

Social e Contatti – Hevia Srl “L’arredo bagno con stile”

email: info@heviagroup.com

Tel. 0424503248